Archive for category: Etica hacker

L’etica hacker è una nuova etica emersa (e applicata) dalle comunità virtuali o ‘cyber communities’ (ma non esclusivamente). Uno dei suoi grandi mentori è il finlandese Pekka Himanen.


Etica hacker è una frase ormai sulla bocca di tutti, dal giornalista all’ “esperto” passando per sociologi e massaie. Questo ha portato con il tempo ad uno svilimento e ad una massificazione dei concetti che stanno alla base di queste semplici parole.

Il concetto più caro agli hacker è quello della condivisione del sapere: in un mondo sempre più dominato da logiche di business, l’ hacker è convinto che i prodotti dell’ ingegno umano debbano essere a disposizione di tutti.

Per l’ hacker le cose più importanti sono risolvere i problemi divertendosi, stando insieme, sfuggendo a logiche gerarchiche, condividendo onori, oneri e conoscenze, superando collaborativamente i limiti personali. Primo Moroni a questo proposito parlava correttamente e con grande finezza della “socializzazione dei saperi senza fondare potere”.
(http://guide.debianizzati.org/index.php/Etica_hacker)

Come diventare un hacker

2 febbraio, 2009 (17:44) | Etica hacker | By: FrancescoDattolo

Come diventare un hacker

Eric Steven Raymond     <esr@thyrsus.com>

Copyright © 2001 Eric S. Raymond

Indice dei contenuti

Perché questo documento?
Cos’è un Hacker?
L’attitudine Hacker

1. Il mondo è pieno di problemi affascinanti che aspettano di esere risolti
2. Nessun problema dovrà  mai essere risolto due volte
3. Noia e monotonia sono il male
4. La libertà è il bene
5. L’attitudine non sostituisce la competenza

Le capacità  [...]

The gospel according to tux

8 settembre, 2008 (18:26) | Etica hacker | By: FrancescoDattolo

Questa che segue è la traduzione ad opera di Lorenzo Bellini di The gospel according to tux una “bibbia” hacker pubblicata sul web:
http://www.ao.com/~regan/penguins/tux.html
“Gli archeologi dell’Università di Helsinki hanno da poco scoperto che cosa potessero riguardare le prime forme scritte del culto di Tux, una setta di fanatici religiosi che si formò all’inizio della Silicon Age, [...]